Aurora

Ci si perde in un’alba, ci si perde nella meraviglia, dove gli occhi sorgono di nuovo nella speranza di un nuovo giorno. Ci si perde scrutando i colori all’orizzonte, ci si perde nell’armonia, dove il sol pensiero ri-fiorisce l’anima. Ci si perde in un giorno, ci si ri-trova in un’aurora, ci s’innamora, e il profumoContinua a leggere “Aurora”

Buon Natale!

Siamo quasi a Natale.. Un tempo di cammino questo, di attesa, di tenerezza e di certezza. Condivido questa riflessione del 2012 di Dorothee Solle che ho letto or ora scartabellando tra le mie poesie. E’ facile dire di credere in qualcosa e qualcuno, il difficile è agire secondo la Verità. Nel frattempo non ho cambiatoContinua a leggere “Buon Natale!”

La pioggia

La pioggia è un canto leggero che poggia le sue ali nel cuore dell’uomo, e lì trova pure ristoro, risuonando le voci insistenti nei fiumi dei confini di ogni Paese. La pioggia Anche i colori della pioggia nella fantasia umana donano risalto alla terra che fermenta dagli odori del mondo. E, le tonalità acquistano identitàContinua a leggere “La pioggia”

Crescere

La nostra vita è un privilegio siamo chiamati ad affrontare le difficoltà e a gioire delle fatiche perché il giorno c’invita ad esserci con le scarpe consumate e bagnate. La crescita serve a ritrovare la nostra identità nel tempo di qualche anno nello spazio in cui vogliamo nell’amore di qualcuno. Ci capita spesso di essereContinua a leggere “Crescere”

Passano le stagioni ma non il tempo..

Una giornata uggiosa, ma non priva di tantissime emozioni.. Passano le stagioni ma non il tempo.. Nei colori di quest’Autunno dalle mille sfumature dorate un pettirosso s’avvia volteggiando e frugando tra le foglie adagiate sul manto della torbida terra nella sua danza amorosa. Non lascia al caso i suoi balzi e con gentil flessione s’innalzaContinua a leggere “Passano le stagioni ma non il tempo..”

Amico caro

Forse sarà ridicola questa mia lettera ma devo scrivere il mio dentro perché il passar dei giorni m’inquieta e mi ritorna in mente i tempi passati.. Il sole varcava l’arco del cielo e tu, nel mentre mi chiamavi, mi parlavi di continuo, tre, quattro volte al giorno sorridevi e scherzavi.. ed io sempre t’ascoltavo e poiContinua a leggere “Amico caro”