Ragione

foto011

Ogni piccola ruga
ogni piccolo difetto
resta nel cuore, adagiato..

La mente non conosce
quel essere cambiato
triste nel giorno che viene..

Dammi la forza
in un tempo ormai passato
sorriso nella dispersa follia..

Guarda la tua ragione
chi mai ti conosce
nessuno,
nella sofferenza e nel dolore..

 

Forte ero in gioventù

e tanti amici mi cercavano

ma un bel giorno più non vidi..

Ed ora dove son tutti?

Forse li han presi la vecchiaia?

 

foto018

Copyright di Piera Gabrieli, 18/09/2015

Un ringraziamento..

Tra non molto brinderemo al nuovo anno, festeggeremo il primo sole del 2016..

Una nuova speranza per un nuovo mondo, magari un anno migliore degli altri…e avremmo già alle spalle il 2015.
Con gratitudine, cari amici, per la vostra sempre cara presenza nel mio blog, volevo dedicarvi un cortometraggio delle mie creazioni nella “Collection 2015/16”.
Un Made in Italy che non va in vacanza, che non ha stagioni, che non va giu’ di moda, innovativo, e creato per te, per voi, con amore..

Piera Gabrieli

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’amore..

Eh! L’amore..

Un battito d’ali

nell’aia

a mezzogiorno un ritmo

d’incanto benessere..

Un fuoco acceso

spirale d’emozioni

d’aurora dipinta.

 

Piera Gabrieli

 

pelle con poesia dipinta a mano

Una riflessione scritta a mano in un quarto di vera pelle. Aver creato qualcosa di piacevole, e di diverso, uscendo dalla solita routine abitudinaria, è una grande soddisfazione per me; questo diventa una traccia, una memoria rappresentata da una tradizione. Vi ricordate la pergamena? Era un manoscritto prodotto su pelli di capra, di pecora o d’agnello, utilizzata attorno al II secolo a.C..ma sostituita poi dal papiro perché troppo costosa. Ho rappresentato qui, in altro modo, diverso dal foglio bianco, un sentire, uno stato d’animo, un pensiero..Il mio continuo studio è in questa linea. Creare qualcosa di bello, di stupefacente, con uno spirito nuovo, che abbia in sé già un vissuto, una tradizione, e che possa essere accogliente e diventare un valore per le generazioni future.

Piera Gabrieli